TRANSLATE

informazioni personali

La mia foto

Sono Veronica. Amo la musica e fare autoironia.Ah ah ah ironia.

12/03/13

Il Nirvana in 5 minuti.

Pensavo a quanto fosse facile sentirsi come la batteria del proprio cellulare: scarichi.
 Scarichi mentalmente,sentimentalmente,fisicamente. 
Colpa del ritmo di vita che abbiamo preso,sì,abbiamo,perchè nessuno è immune dalla vita  al ritmo 2.0. Il che è un poco triste,ok,non poco.
E tutto questo avanti e indietro,messaggia di la,twitta di qua, posta giù,scarica su ci sta risucchiando l'anima. 
Ci sta togliendo tutto, anche la semplice voglia di conversare.
Forse abbiamo così tanta paura di rimanere soli che facciamo di tutto per rimanere sempre connessi con il mondo esterno?
In questi momenti probabilmente la cosa giusta da fare è chiudere gli occhi e spegnere tutto.
Uscire.
Pensare e rimanere soli con se stessi: il nostro io non è così spaventoso come pensiamo.
Abbiamo paura di conoscerci davvero?
Potremmo scoprire aspetti di noi che non ricordavamo o come ci sentiamo ora.
Pensare al presente per un attimo: vivere il passo che allunghiamo,un respiro profondo,un bacio.
Quante volte baciate senza pensare davvero al bacio? o meglio,quanti baci date senza pensare davvero a quello che un bacio porta con se? Troppi baci dati senza un bacio vero.
Prendete una bella giornata e distendetevi sull'erba: guardate il cielo.
 Guardate dentro di voi,anche solo 5 minuti!
non dobbiamo mica raggiungere il Nirvana.
Io quelle poche volte che decido di parlarmi e fermare il mondo che mi circonda ho solo un modo: mettere su della musica.
In quei momenti è lei che ascolta me e mi aiuta a trovare un filo ai miei pensieri.
Per rimanere in tema vi lascio ad un gruppo che è nato grazie a Myspace ma con le sue note mi riesce a portare su di un'isola deserta a conversare con me stessa.
Fleet Foxes-Lorelai

E voi? cosa fate per staccarvi dalla freneticità della vita?
 Che canzoni vi aiutano?



Nessun commento:

Posta un commento